SUL MERCATO SI SCATENA IL CAVAZZO

Michele Cantarutti al Cavazzo

Movimentata la campagna acquisti e le partenze in casa Cavazzo del neo mister Fabio Picco. Iniziamo dagli arrivi con il binomio dei portieri Michele Cantarutti (ex Villa) e Sandro Bazzetto (ex Viola), quindi il bomber della Seconda categoria della passata stagione nelle fila del Tarvisio (25 reti al suo attivo) Alessio Felaco, ma approdato in riva al lago direttamente dal Tolmezzo proprietario del cartellino. L’elenco prosegue con la promozione in Prima squadra di Mattia Mazzolini e Federico Orlando (ex viola), poi Lorenzo De Baronio (ex Gemonese) che dovrebbe restare a disposizione sino a settembre e per chiudere Jordy Polo (ex Virtus Corno). Nelle partenze sino finiti Denis Zozzoli (al Campagnola), Marius Ciurdas (al Bordano), Antonello Baron, Alberto Morassi (che torna al Real I.C.) e Gianluca De Prophetis. Sorpreso della chiamata il neo mister Fabio Picco: “ Dopo un anno di astinenza quando sono stato contattato dall’entourage del Cavazzo non ha esitato a dare risposta affermativa – precisa Picco – pur conscio delle responsabilità che mi sono assunto verso una società che punta alle posizione di vertice in tutte le manifestazioni”. Sarà al comando di una formazione che presenta diverse novità: “ Tutti arrivi di qualità che indubbiamente arricchiscono il già alto spessore tecnico – chiude Picco – e sin dai primi giorni il mio compito sarà inizialmente quello di trovare al più presto la giusta amalgama, in tale contesto il lavoro che mi attende non mi spaventa”. Molte le uscite in casa Fusca con Giulio Paschini (alla Folgore), Marco Tosoni (al Real Ic), Damiano Fedele (rientrato al Cavazzo e poi girato al Verzegnis), Roberto Stella (al Campagnola), Federcio Faccin (rientro al Cedarchis), Matteo Senatore (al Lauco). Dubbiose poi le permanenze di Alessio De Tonia (Cedarchis ?), Leandro Fachin e Celso Rodrigues Philo.

Commenta con Facebook

9 Comments

  • Posted 14 Dicembre 2016 22:40 0Likes
    by Pieri

    32 settimane di carnico. Meno 2 di ferie = 30 settimane.
    Le prime 8 una media di 4 allenamenti, le altre 22 – 2 allenamenti e la partita domenicale. Da tarvisio a cavazzo ci sono 58 km. Andata e ritorno 116. 116 *98 viaggi= 11.368,00 i km che dovrà fare il caro felaco per esprimere la sua passione per il giuoco del calcio. CONGRATULAZIONI.
    P.S. se consideriamo il costo del gasolio del telepass e dell’usura dell’auto, giungiamo alla spesa totale annua di 3.000,00 €. ( hobby costosetto direi).

  • Posted 15 Dicembre 2016 14:59 0Likes
    by Davide

    Stai sicuro Pier che non ci rimette un euro a fine anno…

  • Posted 15 Dicembre 2016 18:29 0Likes
    by Alessio Felaco

    Caro Pier, o come ti chiami, sono lusingato dal fatto che il mio trasferimento ti abbia turbato tanto, ma è evidente che non sei tu a parlare ma la tua invidia. Detto ció, ti auguro il meglio chiunque tu sia e ti faccio i complimenti per i precisi calcoli che hai scrupolosamente effettuato gratis per mio conto. Buone feste, e che questo natale ti porti magari un po’ di serenità.
    P.S: il primo gol lo dedicheró a te sicuramente 😉

  • Posted 15 Dicembre 2016 19:45 0Likes
    by Jack

    Pieri, non è che ci sei rimasto un po’ male per il suo trasferimento? Se è così la cosa mi rattrista un pó,Alessio ha fatto grandi cose a Tarvisio e va ringraziato, le grandi occasioni come giocare in un Cavazzo assieme a fortissimi altri giocatori può solo aiutare e far crescere, e per i soldi ha ragione Davide non ne rimetterà a fine anno. Comunque complimenti al Cavazzo che sta facendo una squadra stratosferica.

  • Posted 15 Dicembre 2016 20:42 0Likes
    by Pieri

    Per quale motivo giocare a Cavazzo sarebbe una grande occasione rispetto a giocare a Tarvisio?
    E per quale motivo dovrei essere invidioso del fatto che il CARO felaco gioca a Cavazzo?
    Forse dovrei essere invidioso del motivo che spinge felaco a cavazzo? La passione per il calcio?

  • Posted 15 Dicembre 2016 21:31 0Likes
    by Crea Mario

    Bravo Lalli, grande risposta al commento di Pieri (????).
    Per la precisione, caro Pieri, devi togliere 1 viaggio (116 Km.) visto che una partita Felaco la giocherà sicuramente a Tarvisio. Noi del Tarvisio lo aspettiamo con la sua nuova squadra per ringraziarlo e applaudirlo sperando che un po’ di emozione gli faccia tremare le gambe.

    Buon Carnico 2017

  • Posted 16 Dicembre 2016 09:42 0Likes
    by loris rassati

    come mai il Tolmezzo, proprietario del cartellino di Felaco Alessio, visto la sterilità del suo attacco , non gli ha dato la possibilità di giocare in eccellenza? comunque sono del opinione che giocare nel Tarvisio o nel Cavazzo per un giovane non cambi nulla a livello di crescita. per migliorare bisogna salire.

  • Posted 16 Dicembre 2016 10:42 0Likes
    by Jack

    Ma perchè criticate tutti questo ragazzo? Per quello che ho visto io l’anno scorso, (2 partite quando giocava contro la squadra del mio paese) ha fatto sempre bene è uno che si impegna, il tolmezzo si ricrederà.

  • Posted 21 Dicembre 2016 14:05 0Likes
    by Marco

    Pieri….. un nome un programma!!
    Impara a fare i conti nelle tue tasche che e’ meglio.
    Di contro, leggo il solito commento intelligente e competente del grande Loris Rassatti.
    Buon natale a tutti.

Comments are closed.