Erreà Cup 2019, Edera favorita per il 2° posto

Ha preso il via con il turno di campionato del primo week-end di giugno la settima stagione di “Erreà Premia il Carnico”, che propone importanti novità. Oltre alla prima classificata, verranno premiate anche la seconda e la terza squadra della classifica speciale Erreà. Inoltre ad ogni Partita Party verrà premiato con un pallone il “Man of the match” in collaborazione con Radio Studio Nord.

Sono 21 le squadre che hanno acquistato la fornitura di abbigliamento per la stagione in corso, vestendo il marchio Erreà nelle gare di campionato e partecipanto così alla Erreà Cup 2019, dove, in collaborazione con Radio Studio Nord e Carnico.it, verranno prese in considerazione le 18 gare successive alla data del 1 giugno stilando una classifica che verrà aggiornata costantemente.

In caso di parità di punti, per determinare la vincitrice valgono i criteri in ordine elencati: differenza reti sul totale degli incontri disputati; maggior numero di goal segnati sul totale delle partite disputate; minor numero di goal sul totale degli incontri disputati.
Al termine del campionato verranno premiate le prime tre squadre classificate rispettivamente con 500, 250 e 150 euro (iva compresa).

Con il Cavazzo già matematico vincitore dell’Erreà Cup 2019, si lotta ora per gli altri due gradini del podio, con l’Edera favorita per il secondo posto avendo ancora 4 partite che fanno punteggio. La situazione alle spalle del Cavazzo, con fra parentesi il numero delle partite ancora da giocare: Edera 31 (4), Folgore 30 (2), Paluzza 28 (2), Cedarchis 27 (1), Velox 26 (2), Trasaghis 25 (1), Stella Azzurra 25 (2), Pontebbana 24 (1).

Commenta con Facebook