di Renato Damiani - venerdì 1 dicembre 2017 [Carnico]

Vincenzo Radina neo mister dell’Arta Terme

Dopo aver presentato i movimenti inerenti gli allenatori della Prima categoria ecco quanto è successo per la Seconda. Partiamo con le conferme che giungono da Amaro (Maurizio Talotti), Folgore (Raffaele Agostinis), Nuova Osoppo (Giancarlo Peirano), San Pietro (Nicola Pontil), Velox (Mirco Screm). Le tre neo promosse rinnovano la fiducia per Maurizio Romanin (Ardita), Giacomo Di Bello (Timaucleulis) e Gianni Mascia (Stella Azzurra) e ci paiono alquanto oculate, visto i risultati della passata stagione. Le novità riguardano l’Arta Terme che avrà in panca Vincenzo Radina (prossimo mister provvisto di patentino Uefa B) e Fabio Concina (da Lauco a Verzegnis). In casa Ravascletto, accettate le dimissioni di Claudio Bellina, il presidente Walter Fracas ha avviato trattative con Andrea De Franceschi (altro neo mister partecipante al corso che si sta ultimando a Tolmezzo), mentre i punti di domanda si concentrano sulle retrocesse Audax e Il Castello. A Forni di Sotto o meglio nell’alta Val Tagliamento ci potrebbero essere delle sostanziali novità con possibili fusioni tra due o più società, ma il tutto è ancora allo stato embrionale ma se ne sta parlando, ma per le decisioni finali non è molto il tempo a disposizione. In casa Castello si preannuncia una mini rivoluzione che parte dall’assetto societario con Simone Tomasino a decidere di lasciare il calcio giocato per ricoprire il ruolo di Direttore Sportivo ed il suo primo compito sarà quello di trovare il sostituto di Claudio Carnelutti che ha deciso di lasciare dopo nove anni di ininterrotta militanza sulla panchina rosanero, ma rimanendo in società in compagnia dell’amico Loris Gregorutti.


Lascia un commento



* campi obbligatori


Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord