di Renato Damiani - giovedì 7 Febbraio 2019 [Carnico]

Se ne è andato un amico del calcio Carnico. Da sempre vicino al “suo” Ampezzo, prima come dirigente e poi come presidente, Carlo Petris ha lasciato un grande vuoto non solo nella sua amata terra ampezzana ma in tutta la Carnia per la sua costante generosità e la vicinanza alle problematiche della gente. Per lunghi anni è stato uno dei principali sponsor di “A tutto Carnico” in quanto pienamente convinto della validità del progetto, attraverso il Gruppo Distribuzione Petroli, azienda che lo ha visto sino a prima della tragica morte, indiscusso punto di riferimento nella sua qualità di dirigente. Ricordo poi con affetto la nostra amicizia, ed i momenti in cui ricordava, attraverso i suoi racconti fotografici, le vicende sportive dell’Us Ampezzo e con quale orgoglio ne parlava non trascurando le critiche (mai disfattiste ma sempre costruttive) che gli pervenivano esclusivamente dal suo grande cuore, quel cuore che improvvisamente si è fermato. Ciao Carlo e grazie per quanto hai dato al calcio della montagna.


Un commento a “LA SCOMPARSA DI CARLO PETRIS, L’AMICO DEL “CARNICO”.”

  1. Lorenzo Sala ha scritto:

    Mandi Carlo..mancherai all Us Ampezzo ma soprattutto al Carnico intero..purtroppo ci sono sempre meno persone con uno spirito del genere ..un abbraccio ai familiari

Lascia un commento



* campi obbligatori


Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord