I FATTI DELLA GIORNATA

Marco Ivancea decide la sfida di Forni Avoltri

PRIMA CATEGORIA

Il pareggio di Surio poteva costar caro al Cedarchis che invece nella giornata in cui incappa in un mezzo passo falso finisce incredibilmente per rafforzare il primato in classifica col Real che si fa battere a domicilio dal Cavazzo. Mentre i giallorossi incontravano le solite difficoltà contro i Mobilieri (osso davvero duro i sutriesi, quest’anno, per la squadra di Zearo) la squadra di Ortobelli con qualche assenza importante naufragava in casa contro i viola del lago e finivano col perdere la partita e la testa rimanendo in 8 per le espulsioni di De Crignis, Fraziano ed Andrea Morassi.  Il punticino potrebbe rivelarsi importante per i Mobilieri che nel recupero andranno ad affrontare la quasi spacciata Folgore, mentre chi li precede in classifica, vale a dire la Velox, dovrà rendere visita al “Ceda” che ormai non vede l’ora di andarsi a prendere lo scudetto. Restando in zona salvezza, da sottolineare l’importanza dei successi di Cercivento, Bordano e Villa, mentre, oltre alla Folgore, anche la Moggese sembra avere il destino segnato. Saranno proprio i recuperi delle partite non disputate domenica 18 a regalarci una classifica che potrebbe essere ulteriormente suscettibile di altri cambiamenti. Nelle ultime due partite della giornata erano impegnate le uniche quattro squadre che non hanno più niente da chiedere alla classifica: vittorie di misura del Campagnola sull’Ovarese e del Trasaghis sulla Pontebbana.

SECONDA CATEGORIA

Se non fosse per il recupero tra San Pietro e Castello, si potrebbe dire che per quanto rigurda la promozione i giochi sembrerebbero quasi fatti: le vittorie dell’Illegiana (ad Ampezzo), del Castello (in casa sul Rapid) e del Sappada (in casa sul Val Resia) proiettano in orbita le tre di testa. Ma se nel recupero il San Pietro dovesse battere il Castello a Presenaio ecco che potrebbero riaprirsi clamorosamente i giochi, anche in considerazione del fatto che nella ventiquattresima giornata (quella del 9 ottobre) ci sarà un Sappada – San Pietro tutta da seguire. In coda, muove la classifica solo il Ravascletto che va a prendersi un punto ad Arta. Per il resto, perdono tutte: Timau, Amaro, Ampezzo, Rapid e Verzegnis rimangono al palo mentre l’Edera raggiunge una posizione di classifica abbastanza tranquilla, perché ora è cinque punti sopra il terzultimo posto.

TERZA CATEGORIA

Qui tutti gli occhi erano puntati su Ardita – Paluzza. Hanno vinto i nerazzurri di Moser e la vittoria se non decisiva è sicuramente molto importante. E’ stata una partita che non ha deluso il pubblico presente: al bel Paluzza del primo tempo ha risposto un’Ardita veemente ed arrembante nella ripresa. Il pari sarebbe stato il risultato più giusto tra due squadre che hanno dimostrato di meritare entrambe la promozione. Quella promozione che non dovrebbe sfuggire all’Ancora ed al Comeglians che non hanno avuto problemi a superare rispettivamente Val Fella e Malborghetto. Nelle altre partite pari a reti inviolate tra Lauco e Fusca e successi del Rigolato sul Tarvisio e della Val del Lago sulla Stella Azzurra.

24 Comments

  • Posted 26 Settembre 2011 08:34 0Likes
    by Videotelecarnia

    Lunedi 26 SETTEMBRE a partire dalle 20.15 (circa..) su VIDEOTELECARNIA (canale 690) andrà in onda CARNICORNER (risultati e classifiche del 22° turno del campionato Carnico 2011), a seguire la telecronaca di MOBILIERI – CEDARCHIS

  • Posted 26 Settembre 2011 09:06 0Likes
    by Danilo

    ..ma si può far riscaldamento senza pantaloncini?! 😮

  • Posted 26 Settembre 2011 09:14 0Likes
    by gianca

    Illegiana
    ovvero l’essenza della squadra di paese.
    Complimenti al mister Tarcisio Iob, abile regista, che fa sempre giocare tutti e tiene la squadra unita. Con lui tutti si sentono protagonisti.
    Ieri Ado Agostinis e Alessandro Scarsini hanno inventato un nuovo ballo indioillegiano, il balletto del centrocampo. Vederli giocare è stato uno spettacolo e poi, per levarsi qualche sassolino dalle scarpe, hanno segnato anche un goal a testa.
    Bravo il fuoriquota Del Frari che ha messo buon gioco ed un impegno grossissimo assieme all’altro fuoriquota Jacopo. (2 attaccanti fuoriquota!!!)
    Bene tutto il collettivo, con la difesa in grande spolvero (Pieri, Secondo, Luca, Daniele, Mario) tutti ad arginare Burba BIRBA che se lo lasci solo un attimo te ne combina di tutti i colori.
    Ma la vera magia è venuta a metà del secondo tempo quando, a squadre stanche, Tarcisio leva il 199enne Onorato e mette il livoriano Bedi, freschissimo ed agilissimo. Lui ha seminato veramente il panico e le giocate sono state divertenti.
    Da parte mia, mi sono divertito un sacco a stare assieme ai tifosi dell’Illegiana che, più che fare tifo rimproveravano i loro giocatori quando sbagliavano.
    Ma questa è l’essenza dei Diecjans
    Auguri a Devinar per la sua spalla

  • Posted 26 Settembre 2011 09:15 0Likes
    by La Marinaia

    …a parte l’episodio ‘infelice’ di un tifoso leggermente schizoide del Val Fella(come si fa a lanciare contro la rete una bottiglia di birra facendola frantumare in mille pezzi che sono andati a finire all’interno del rettangolo di gioco rendendolo anche pericoloso per i calciatori?Povero,Aulo…ancora un po’ rischiava un assedio vetrato lui…),non mi va di dire molto.Ma chissà,se il perchè verrà recepito..nonostante i mille pensieri,non tutti che condividevo e che ho silenziosamente ascoltato ieri,dal mio punto di vista,rispetto la dignità della squadra di Ovedasso.Una squadra che non può usufruire di un campo sportivo di proprietà per motivi allucinanti.Se non erro,non hanno il permesso di costruire gli spogliatoi perchè troppo vicini all autostrada.Una società che non cede,e che pur di mantenersi in vita,si fa un sacco di chilometri per poter disporre del campo di Montenars.Un insieme di persone che entrano in campo ogni domenica e provano a mettercela tutta,nonostante tutto.Io rispetto il Val Fella.
    Per quanto riguarda i Marinai,mi complimento con ‘Berga’,migliore in campo.Sarei un’ipocrita a non essere felicissima per il risultato,ma credo che stavolta,la mia euforia,sia meglio mantenerla a livello moderato. =).
    E come sempre:SEMPRE FORZA ANCORA!

  • Posted 26 Settembre 2011 09:44 0Likes
    by cristy

    tranquillo danilo anche se non li porti nessuno se ne accorgerà..l’arbitro no di sicuro
    forza castello….basta poco cosiiiiiiiiiiiiiiiii
    sutrio non facciamo scherzi dai ragazzi ultimi sforzi

  • Posted 26 Settembre 2011 11:06 0Likes
    by Velox 7

    Volevo approfittare per fare gli auguri di pronta guarigione al nostro capitano che durante la partita di ieri contro il cercivento ha riportato la frattura dello zigomo.
    Dai JAK non mollare siamo tutti con te.

  • Posted 26 Settembre 2011 11:19 0Likes
    by Marilisa

    Un augurio di pronta guarigione a Francesco del Lauco, rimettiti presto:)

  • Posted 26 Settembre 2011 11:49 0Likes
    by Andrea

    Grande Giancarlo, come sempre i tuoi commenti, ma soprattutto il tuo tifo sono sempre i benvenuti a Illegio.
    Il prossimo anno sicuramente nel veder battagliare l’Illegiana con Real e Cedarchis ti darà ancora più soddisfazioni.
    Chissà se Onorato riuscirà a segnare il n. 200 entro quest’anno…

  • Posted 26 Settembre 2011 13:55 0Likes
    by paolo

    Lancio una provocazione riguardo il finale di campionato (riguarda poco quest’anno perchè tutti e tre i gironi sono abbastanza equilibrati e combattuti sia in cima che in coda alla classifica). Poco per volta aumenteranno le squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato (vedi Trasaghis, Ovarese etc…) perchè ormai in su non guardano, da sotto non arrivano pericoli…possiamo permetterci di “andare in ferie” col rischio di falsare il campionato specie quando le cose si fanno più serie e ci si gioca tutta la stagione. Non sarebbe pensabile di tenere conto della classifica finale del campionato nello stilare gli accompiamenti della Coppa Carnia del prossimo anno? in modo che fino all’ultimo ci siano altri traguardi da poter raggiungere (se in 1° so che ormai non vinco più il campionato e non retrocedo allora tiro i remi in barca se invece so che devo lottare magari per il 2° posto o per il 3° che mi consente un gruppo più semplice o un “tabellone” di accoppiamenti più agevole allora magari qualche sforzo lo faccio!!!)
    non voglio dilungarmi ma si potrebbe continuare con gli esempi e le postille. chiedo se questo da regolamento è possibile (o incontra lo sfavore delle società!?)

  • Posted 26 Settembre 2011 14:13 0Likes
    by Gabriele

    I recuperi leggendo il Comunicato Ufficiale N° 24 del 21 Settembre 2011 si disputano il 28 di questo mese, cioè mercoledi.

    Per quanto riguarda “paolo” accade ormai da anni in qualsiasi categoria e in qualsiasi sport. Io sinceramente non vedo rimedi, anzi credo che molti allenatori desiderano far giocare chi ha giocato meno, o provare qualche giovane / fuoriquota per il prossimo anno; da questo punto di vista può essere un vantaggio ( chi gioca meno ha piu voglia? ) ma anche uno svantaggio ( magari è molto piu scarso del titolare. )

  • Posted 26 Settembre 2011 14:16 0Likes
    by Antonio Zuliani

    Ciao Bruno scusami ma vorrei sapere se puoi aiutarmi con un dubbio che mi è venuto: io ero in diffida e ho preso iero la quarta ammonizione, mercoledi abbiamo il recupero, potró giocare e scontare la squalifica domenica prossima oppure saro già squalificato mercoledi sera?

  • Posted 26 Settembre 2011 14:23 0Likes
    by Bruno Tavosanis

    Diciamo che al 99% giochi mercoledì e salti domenica, per la delusione del San Pietro e il sospiro di sollievo del Ravascletto…
    La squalifica per quarta ammonizione decorre solo il giorno successivo alla pubblicazione sul Comunicato Ufficiale, che in questa stagione è sempre uscito mercoledì (quindi le squalifiche scattano giovedì).
    Non credo che in quest’occasione la Figc decida di farlo uscire martedì con data martedì solo perché ci sono sei recuperi, anche perché non succede mai che in quel giorno arrivino tutti i referti. Se sbaglio mi puoi picchiare mercoledì a Presenaio… 🙂
    Ah, per chi non lo sapesse Antonio Zuliani è il super numero 10 de Il Castello

  • Posted 26 Settembre 2011 15:14 0Likes
    by velox 100%

    un grande abbraccio al nostro capitano!!!sara pesante la tua assenza per noi,ma faremo il possibile….riprenditi e guarisci presto. ciao ferigo 10

  • Posted 26 Settembre 2011 17:38 0Likes
    by giovanni

    Mi associo agli auguri di pronta guarigione allo sfortunato giocatore del Lauco che si è infortunato nell’anticipo di sabato.

  • Posted 26 Settembre 2011 18:09 0Likes
    by ASD LAUCO

    L’ ASD Lauco, augura a Francesco un caloroso in bocca al lupo.

  • Posted 26 Settembre 2011 18:22 0Likes
    by patrickadami

    Vorrei fare gli auguri di pronta guarigione sia a Francesco Mazzolini dopo il bruttissimo infortunio capitatogli sia a J.J.Maion…riprendetevi presto..

  • Posted 26 Settembre 2011 18:42 0Likes
    by Daniele Candido

    Purtroppo, la giornata calcistica di ieri sarà ricordata anche per una serie di infortuni…Auguri per una prontissima guarigione al mio compagno di squadra Andrea Conte, a Flavio Fruch, a Francesco Mazzolini, a J.J.Maion ed anche al portierone Daniele Piller.

  • Posted 26 Settembre 2011 20:46 0Likes
    by georgia

    Anch’io questa volta non entro nel merito dei risultati ma abbraccio forte il mio amico Jean Jacques:”Dai Jean che sei una roccia,ti aspettiamo presto!”

  • Posted 26 Settembre 2011 22:20 0Likes
    by lorenzo sala

    un augurio di pronta guarigione a tutti i calciatori sopracitati per gli infortuni di domenica.. un abbraccio particolare a j.j maion. rimettiti presto .. mandi

  • Posted 27 Settembre 2011 14:13 0Likes
    by Antonio Zuliani

    Grazie Bruno troppo gentile! Allora visto che ci vediamo domani sera saro felicissimo di offrirti da bere. Buona giornata…

  • Posted 27 Settembre 2011 17:47 0Likes
    by daniele piller

    Volevo fare i complimenti ai miei compagni per la grande vittoria ottenuta domenica!!! e complimenti anche agli avversari per la bella partita ed il bel dopo partita, un saluto in particolare al giocatore che infortunatosi nel riscaldamento è venuto a vedere la partita e a bere un due birre con noi supporter!!!!
    @Daniele Candido: grazie mille per gli auguri vedrai che il prossimo anno torno ancora più in forma!!!spero di riuscire a venire a vedervi così ci beviamo una birretta insieme 😉 mandi e buon carnico a tutti!!!!
    E anche da parte mia un augurio a tutti gli infortunati che guarderanno dal chiosco la fine del campionato! 😀

  • Posted 27 Settembre 2011 20:50 0Likes
    by Stefano Molin

    Comeglians – Malborghetto è stata una partita bruttissima! Sembrava che chi osasse mettere a terra la palla fosse punito in modo disumano… L’unico che ha ceracto di giocare a calcio è stato Davide Iob, ovviamente con il suo ritmo da “The Day After” (The Apple…)

  • Posted 27 Settembre 2011 21:41 0Likes
    by maion

    Ciao a tutti e grazie per l interessamento,sto scrivendo dall’ ospedale di Udine purtroppo devo operarmi giovedì ,l infortunio è più grave del previsto , mi tocca farmi 7 giorni di degenza , approfittò per fare un augurio ai miei compagni per domani NON MOLATE , purtroppo per me e finita in anticipo , ma so che ce la potete fare lo stesso ciao a tutti
    JEAN JACQUES MAION

  • Posted 29 Settembre 2011 10:59 0Likes
    by Alessandro Agostinis

    In bocca al lupo JJ, a te come a tutti gli infortunati del nostro Calcio!!!

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni