I (VOSTRI) FATTI DELLA GIORNATA

“Approfittando” dell’assenza in questi giorni di Massimo Di Centa, riproponiamo (dopo il felice esito del test di fine agosto) l’apertura di uno spazio per affidare a voi il commento della ventitreesima giornata del campionato.
E naturalmente tanti complimenti al tris di promosse: Illegiana, Il Castello e Ancora, mentre alla Folgore auguriamo un immediato ritorno nella categoria che più le compete.

32 Comments

  • Posted 2 Ottobre 2011 18:33 0Likes
    by Moggi

    adesso viene il bello trema sappada…..

  • Posted 2 Ottobre 2011 18:48 0Likes
    by Kravanja Daniele

    Magari non abbiamo meritato di vincere… Come altre volte non abbiamo meritato di perdere. La ruota gira..
    Ma sono contento ed orgoglioso dei miei ragazzi. Grazie per l’impegno, per l’abnegazione e per tutto quello che avete dato, sputando l’anima. Bravi. Bravi. Bravi. Andiamo avanti così e ci prenderemo le nostre belle soddisfazoni.

  • Posted 2 Ottobre 2011 21:12 0Likes
    by La Marinaia

    …i ragazzi erano già su di giri e non hanno dato il massimo.Gli avversari,quindi,hanno saputo tenerci testa e l’incontro é terminato a reti inviolate(seppur con qualche brivido).Ma questo,per una serie di cose,ci è bastato per raggiungere matematicamente l’obiettivo di spalancarci la porta d’accesso alla seconda categoria.BENE.
    A parte questo,inizio con il complimentarmi col giocatore del Lauco che uscendo dal campo,dopo essersi guadagnato una meritatissima espulsione,ha ESIBITO due bellissime ‘dita medie’ al pubblico pesarino.BRAVO.Penso tra me e me che forse,adesso,si sente meglio…magari un grande uomo.Chissà.Va beh,figliolo…ti assolvo.Dopotutto in certe occasioni é anche facile farsi prendere dal nervosismo.Vai in pace(e qui chiudo l’argomento,premettendo che gli ipotetici commenti che potrebbero venir pubblicati sul conto del ‘tifo marinaio’ saranno ignorati-anche se sembra un invito a nozze-…soprattutto perchè i ‘supporters’di Pesariis,durante il match,non hanno dato in escandescenza esagerata,anzi.Ah,comunque ‘CLAPON’UNO DI NOI!! =D ).
    Voglio ringraziare tutta la Società di Prato Carnico.Voglio ringraziare Mister Beo.Voglio ringraziare tutti i ragazzi che sono scesi e scendono in campo ogni volta che c’è da combattere.Ogni volta che il ‘Beo’comanda.Ogni volta senza deludere.Voglio ringraziarli per averci sempre creduto,per non aver mai mollato e per aver mantenuto la promessa che,senza saperlo,mi avevano fatto.Insomma,quello che io pretendevo da loro:LA PROMOZIONE IN 2a CATEGORIA,dio bon!GRAZIE per tutte le emozioni che ci avete fatto provare durante questo campionato (mi allargo un po’,ma credo di parlare a nome di tutti i tifosi dell’Ancora)!!
    Voglio esprimere il mio apprezzamento(anche se mi sono imbarazzata un po’)per il simpatico striscione esposto e per l’altrettanto simpatico coretto ‘XXX’ intonato nell’immediato dopo-partita dai Marinai e chiedo loro di conservare lo striscione,perché voglio assolutamente portarmelo a casa!! =D
    ANCORA GRAZIE1000!!Godetevi il meritatissimo salto di categoria!
    02/10/2011:io,c’ero!!
    Ragazzi,siete SU-PER-LA-TI-VI!!E di nuovo,intono insieme a voi in modo definitivo la famigerata canzoncina:’Renato,Renato,Renato…il campionato è terminato!’ (con 2partite ancora da giocare ed il turno di riposo da ‘affrontare’)
    BRAVI!!Ho raggiunto l’apoteosi dello stato di trascendenza,adesso (ammesso si possa dire).
    P.S.=una piccola ‘pernacchietta’ a chi ci voleva veder affondare (o meglio vederci rimanere ‘ANCORATI’alla 3a categoria),accompagnata da un ‘mi dispiace,ma la grande marinaia è ascesa ad un livello superiore!!’

    SEMPRE FORZA ANCORA!!!

  • Posted 3 Ottobre 2011 00:22 0Likes
    by paolo

    1° categoria: Cedarchis che ottiene un punticino che vale oro e che domenica prossima può festeggiare in anticipo il meritato scudetto sul campo di una Folgore ormai retrocessa ma che giocherà per l’orgoglio, e con un Real che sembra aver alzato bandiera bianca e che non vede l’ora di concludere un’annata avara di soddisfazioni. Giochi aperti invece nella zona retrocessione dove Moggese e soprattutto Velox si giocano le ultime chances per rimanere sul treno giusto e se i bianconeri rendono visita ad un Trasaghis tranquillo, lo scontro di Paularo tra i locali e il Villa sembra essere quanto mai agguerrito. Spettatori interessati il Bordano che sembra essersi complicato la vita negli ultimi turni (4 punti in 8 partite) in trasferta a Pontebba e il Mobilieri in casa contro l’Ovarese.

    2° categoria: il Sappada lascia libera la strada (anche per una formazione ampiamente rimaneggiata) ad un’Illegiana che ritorna in 1° categoria dopo 2 soli anni di “purgatorio”. Neroverdi che dilagano ed hanno più motivi per festeggiare (oltre la promozione il 200° gol di Onorato Iob). Dietro è ancora lotta aperta per l’ultimo dei 3 posti promozione visto che il secondo è andato a Gemona, sponda Castello che dopo un girone d’andata trionfale, in quello di ritorno ha fatto tremare i polsi ai propri supporters, ma che alla fine ha completato l’opera sul campo di un Ravascletto mai rassegnato. E se il Sappada riceve una brutta batosta, gioiscono i cugini del S. Pietro che si avvicinano dopo la vittoria con l’Edera e che continuano a sognare: uno sguardo avanti ed uno indietro al Val Resia inciampato con il Verzegnis.
    In un campionato in cui nessuno può dirsi sicuro fino al fischio finale ogni sfida diventa fondamentale e ogni punto quanto mai un guadagno: è così stavolta per Timaucleulis, Rapid e Arta un po’ meno per le squadre sconfitte. Domenica prossima nessuna sfida può dirsi tranquilla e con ancora 9 punti in palio i giochi sono quanto mai aperti: su tutte Sappada vs. S. Pietro su un fronte e Verzegnis vs. Amaro per un altro.

    3° categoria: festeggia l’Ancora si fermano Comeglians e Paluzza e quella che sembrava poco tempo fa una cavalcata trionafale a tre per il momento vede sono gli azzurri gioire. il Comeglians ricava da questa giornata almeno un punto a Gemona mentre il Paluzza si fa sorprendere dalla Val del lago. Ultime speranza quindi per l’Ardita anche se ridotte al lumicino visto il prossimo turno di riposo. Insomma manca solo la matematica a sancire le promozioni ma sorprese non dovrebbero esserci (anche se il calendario mette di fronte domenica prossima 2° contro 3°). Vittorie d’orgoglio per Malborghetto e Nuova Tarvisio per onorare fino in fondo il Campionato.

  • Posted 3 Ottobre 2011 01:26 0Likes
    by Kravanja A.

    Volevo complimentarmi con la “mia” squadra, il Malborghetto, per la vittoria di ieri!! un risultato che regala morale e sopratutto quella voglia di andare avanti che in molti cominciava a scarseggiare. BRAVI RAGAZZI, orgoglioso di voi!! La venuta del nuovo mister comincia a dare i suoi frutti, tutti ormai conosciamo le difficoltà che ormai da qualche anno affronta la società, ma col duro lavoro, l’impegno e sopratutto la PASSIONE, le cose non possono che migliorare!!
    TENERE DURO…SEMPRE ! (come mi diceva sempre mio nonno, anche lui presidente del Malbo negli anni che furono)!!
    Un saluto a tutti dal Giappone, spero di poter leggere di un’altra vittoria la settimana prossima!!!!
    Andrea K.

  • Posted 3 Ottobre 2011 08:30 0Likes
    by cristy

    ragzzi è stata dura ma ce l’abbiamo fatta il castello è in prima …come moglie e tifosa sono felice
    bravi ragazzi bravi mister e dirigenti ..e a tutti i collaboratiri
    SIAMO IN PRIMA YESSSSSSSSSSSSSSSS

  • Posted 3 Ottobre 2011 08:45 0Likes
    by gianca

    Complimenti al Presidente dell’Illegiana, Marino Iob, per la promozione della squadra, ma anche e soprattutto per l’idea di intitolare il campo di calcio al compianto TONI IOB.
    Complimenti a tutti la squadra per il risultato, ed in particolare a Bedi che con le sue giocate ha garantito la promozione ed ha divertito il pubblico.
    Grande Onorato con i suoi 200 GOAL nel carnico.
    Bravo Jacopo che, pur giocando sempre pochi minuti, si ritaglia delle belle giocate e grandi goal.
    Eccellente la signora del chiosco, che ogni venerdì sera si fa in quattro per sfamare giocatori e dirigenti.

  • Posted 3 Ottobre 2011 10:16 0Likes
    by ROCKEL CJARGNEL

    E anche in prima i giochi sono fatti 6 punti a tre giornate dal termine iniziano a diventare pochi e poi considerando che il Ceda anche in difficoltà riesce sempre a strappare 1 o tre punti… la vedo molto dura per il mio Real che anche ieri ha perso immeritatamente. Posso solo fare i complimenti ai ragazzi e al mister per essersi impegnati fino alla fine in modo che non venisse scucito lo scudetto dalle nostre maglie… è stata un’annata molto molto particolare ma il prossimo anno sono sicuro che ci rifaremo… Grazie Ragazzi e Forza REAL!!!!

  • Posted 3 Ottobre 2011 10:19 0Likes
    by luigino buttazoni

    com plimenti a gli amici del castello e del ilegiana per lapromozione in prima categoria. luigino buttazzoni

  • Posted 3 Ottobre 2011 12:02 0Likes
    by Daniele Candido

    Complimenti per le meritate promozioni dell’Illeggiana (grandioso Onorato Iob), del Castello e dell’Ancora (in particolare al portiere Matteo Agostinis per l’impegno e la passione che ha dimostrato negli allenamenti).

  • Posted 3 Ottobre 2011 12:05 0Likes
    by velox 100%

    complimenti al castello…a quando la festa promozione???un saluto ferigo 10

  • Posted 3 Ottobre 2011 12:58 0Likes
    by Rockel...ma di cedarcjes

    @ rockel cjargnel: Volete una mano per scucire li scudetto?! Abbiamo brave sarte in quel di cedarchis….

  • Posted 3 Ottobre 2011 12:59 0Likes
    by Daniele Candido

    Vorrei RINGRAZIARE pubblicamente tutti i componenti della mia squadra (l’Edera) e quelli della mia “ex” il San Pietro di Cadore, per il meraviglioso pomeriggio-sera(tardi!!!) e per le emozioni che mi hanno regalato e fatto vivere.
    In particolare, vorrei ringraziare per il gesto, sicuramente inaspettato, di Maurizio Colosetti (capitano dell’Edera) che prima dell’incontro, a nome della dirigenza, di Mister Adelchi Mazzolini e della squadra, mi ha ceduto i gradi da Capitano (naturalmente solo per ieri!!) donandomi la fascia, realizzata appositamente, e per celebrare l’incontro che per me é stato vissuto in maniera molto particolare, naturalmente per i miei trascorsi calcistici.
    Altra sorpresa inaspettata, quando alla fine della partita, sono stato invitato negli spogliatoi del San Pietro dal Presidente Orazio Cesco, che a nome della Società, ha avuto parole che hanno toccato il mio cuore, a dimostrazione, se ancora ce ne fosse bisogno, di quanto splendido sia stato e sia assieme a tutte le persone-amiche fantastiche che dedicano il loro tempo libero per il bene del San Pietro Calcio, assieme a tutta l’appassionata e calda tifoseria “VIOLA”. Grazie anche per avermi omaggiato con il gagliardetto firmato dalla squadra, dal cesto magnifico e della tuta di rappresentanza ufficiale.
    Una menzione particolare e che vorrei sottolineare, lo merita il “terzo tempo”, a dir poco favoloso per l’organizzazione e l’ospitalità, non tanto per gli ottimi prodotti culinari offerti, ma sopratutto per i VERI rapporti interpersonali che si vivono, che vanno al di là del risultato sportivo fine a se stesso, questo secondo me é il vero spirito del Campionato Carnico, questo é il meraviglioso ambiente del San Pietro.
    Buon Campionato a tutti.
    Daniele Candido

  • Posted 3 Ottobre 2011 13:32 0Likes
    by Davide Menis

    Complimenti all’Illegiana per la promozione e a”Ono” per i suoi 200..
    Un saluto alla squadra e tutta la societa’.. bravi..
    Davide

  • Posted 3 Ottobre 2011 15:19 0Likes
    by Andrea De Barba

    Complimenti al castello-illegiana-ancora per la meritata promozione..

  • Posted 3 Ottobre 2011 17:11 0Likes
    by Stefano Molin

    Complimenti a tutti quelli tanto bravi a fare complimenti…

  • Posted 3 Ottobre 2011 17:59 0Likes
    by naiaretti claudio

    Vorrei fare i complimenti ai dirigenti e ai giocatori del Val Fella,che ogni domenica hanno l’orgoglio di presentarsi in campo a dimostrare che anche loro ci sono.Indipendentemente dai risultati,il Val fella è una grande squadra che dimostra una grande voglia di mantenersi viva presentandosi sempre,anche solo in 10,alle partite.

  • Posted 3 Ottobre 2011 19:08 0Likes
    by blanc e ros

    rokel cedarhin.. simpatic come……. due anni senza titoli.. vi siete svegliati??? avete scoperto il calcio?? cmq nn vogliamo ke ci aiutate a scucire lo scudetto.. xke ce ne sono 2 freschi freschi e la colla tiene ancora bene 😉 più qualke coppa.. mandi

  • Posted 3 Ottobre 2011 22:15 0Likes
    by antonio

    ciao cristy mi sa che hai un po la lingua ……….

  • Posted 4 Ottobre 2011 00:25 0Likes
    by Antonio Zuliani

    @antonio
    Visto che mi chiamo Antonio anch’io sei pregato di identificarti per evitare malintesi.
    Grazie!
    Antonio Zuliani

  • Posted 4 Ottobre 2011 10:30 0Likes
    by Rockel...ma di cedarcjes

    @blanc e ros: Beh, scoperto il calcio mi sembra troppo, dal ’90 in avanti conto 7 vittorie nostre contro 4 vostre, più l’ottava quest’anno (toccando il toccabile……). Mi sembra piuttosto il contrario, che vi siate “svegliati” voi dopo due anni di vittorie ottenute dopo dieci di silenzio, perlomeno parlando di campionato…..

  • Posted 4 Ottobre 2011 11:39 0Likes
    by Zuzu

    Io sposterei un attimo l’attenzione dai vertici della classifica di prima categoria per dare un’occhiata alla zona bassa della seconda, dove ho visto un rapid che con grande voglia e determinazione è riuscito ad ottenere 3 punti fondamentali per la lotta alla salvezza! Questi 3 punti sono il risultato di tanta voglia…voglia di far vedere che il rapid è una squadra compatta e unita che lotta fino all’ultimo secondo per portare a casa qualcosa di buono, o comunque sia, uscire dal campo a testa alta..questa domenica è stata l’ennesima dimostrazione che noi ci siamo..il rapid non muore mai ed è sempre piu affiatato!! Devo fare davvero i complimenti alla mia squadra perchè ci mette il cuore in campo..qui tutti danno un contributo fondamentale e stando cosi uniti i risultati alla fine si vedono!! Un complimento speciale va poi ad una persona che al rapid sta dando piu di quanto si immagina…un grazie infinito al nostro capitano Ferraiuolo che davvero ci mette anima e corpo in questo progetto!! Vederlo correre come un pazzo al 92° ed arrampicarsi sulla rete vicino alle panchine insieme ad un altro pazzo di cui non faccio il nome (Simone Bonanni) dopo aver segnato il goal partita è stata davvero una gioia enorme….e tutto questo ricordiamolo dopo un mese di meritato “riposo” dovuto alle sue nozze =) Chissà se il merito di questa vittoria sia anche in parte dovuto alle buonissime mozzarelle che il caro capitano ci ha portato dalla sua bellissima terra..mah chi lo sa =) fatto sta che questa squadra credetemi è unica…non si può capire l’atmosfera che si respira al suo interno finche non si prova…Ringrazio davvero tutti e ancora complimenti ragazzi!!! =) Ora mancano 3 punti al nostro obbiettivo e sono sicuro che il rapid lotterà con il coltello tra i denti per far si che questi entrino in saccoccia già questa domenica!! Noi ce la metteremo tutta!! SEMPRE E COMUNQUE FORZA RAPID!!!!

  • Posted 4 Ottobre 2011 13:43 0Likes
    by marc zilli

    complimenti alla promozione del Castello , tutti i dirigenti, tifosi e giocatori! un grand abbraccio al mio carissimo amico mister Claudiut! Finalmente sei in prima!
    Ti aspetto in Costa D’avorio per festeggaire questa magica e magnifica promozione!

  • Posted 4 Ottobre 2011 16:47 0Likes
    by angy

    Faccio un grandissimo complimento per il Castello che si è guadagnato la prima Categoria, complimenti veramente … bravi ve lo siete meritati, continuate cosi… sempre e comunque FORZA CAMPAGNOLA 😀

  • Posted 5 Ottobre 2011 18:10 0Likes
    by maurizio patat

    Complimenti al CASTELLO , a tutti i dirigenti in primis al presidentissimo la cui passionaccia per il calcio gli ha regalato questa mereitata soddisfazione, Bravi ragazzi sono veramente felice per tutti quanti specialmente per i miei ex dello stalis… BRAVI

  • Posted 6 Ottobre 2011 10:19 0Likes
    by max

    rif. 23 – Grande Marc, festeggia bene con il Mister e ricordati che a luglio/agosto del 2012 sarai convocato…mandi

  • Posted 6 Ottobre 2011 16:43 0Likes
    by maurizio patat

    ..Ciao Marc un salutone !

  • Posted 7 Ottobre 2011 10:29 0Likes
    by Alessandro Agostinis

    Bruno, mi puoi ricordare il nome dell’arbitro che ha diretto Villa-Trasaghis (2-1)? Non riesco a trovarlo…

  • Posted 7 Ottobre 2011 10:45 0Likes
    by Bruno Tavosanis

    Mi avete preso per Mario Sconcerti? 🙂

  • Posted 7 Ottobre 2011 11:31 0Likes
    by Alessandro Agostinis

    ahhahahah, solo una curiosità! A fine partita per una ammonizione mia e del mio compagno Verona (prese entrambe in panchina perchè pur avendo la casacca non avevamo la maglia da gioco indossata), mi aveva detto di rivedere la regola 6 del gioco del calcio. Beh, per curiosità (non è polemica) me la sono rivista: la regola 6 riguarda i guardalinee e quindi credo non centri molto con l’ammonizione, mentre credo invece che lui si riferisse alla regola 4 del gioco del calcio. Tale regola descrive l’equipaggiamento minimo del calciatore (anche se non parla espressamente delle riserve): in tale equipaggiamento minimo c’è certamente la maglia da gioco, che quindi credo vada indossata anche in panchina, come noi non avevamo fatto. Ma tale regola dice che il giocatore va informato della mancanza e solo se dopo non si equipaggerà a dovere dovrà essere ammonito. Quindi prima doveva avvertirci della mancata maglia indossata e poi ammonirci…
    Come dicevo assolutamente nessuna polemica, ma solo un tentativo di risolvere un mio dubbio. Magari il nostro arbitro/amico Maurizio Mesaglio ci saprà dire molto meglio chi abbia ragione e quale sia la regola da seguire.
    A presto

  • Posted 7 Ottobre 2011 11:33 0Likes
    by Bruno Tavosanis

    Comunque l’arbitro era Giordano di Pordenone

  • Posted 8 Ottobre 2011 19:35 0Likes
    by Maurizio Mesaglio

    Post n.30: Il calciatore deve sempre essere completamente in regola con l’equipaggiament0. In effetti la regola dice che l’arbitro invita il calciatore non in regola a regolarizzare l’equipaggiamento. Per analogia, quindi, anche per il giocatore in panchina vale la stessa prassi. L’ammonizione scatta in caso di inadempienza o se, adeguato l’equipaggiamento, il calciatore rientra senza autorizzazione e senza la verifica dell’arbitro. Permettimi però una piccola considerazione: quando ogni partita sei costretto a ripetere la stessa cosa, anche se è un errore, scappano i cavalli …. In conclusione, Alessandro, hai ragione sul fatto che dovevate essere prima invitati a regolarizzare l’equipaggiamento. Approfitto per precisare una cosa: anche il giocatore che sicuramente non gioca(infortunato per esempio) per accedere alla panchina deve essere regolarmente e completamente in regola e non avere, per esempio, un’ingessatura..
    Mandi

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni