IL PERSONAGGIO: CARLO DE CRISTOFANO (FOLGORE)

Vedere il nome di Carlo De Cristofano nel tabellino dei marcatori non è certo una cosa di tutti i giorni. Eh sì, perché il bravo Carlo se la cava in molti ruoli, ma chiedergli di fare anche gol è davvero troppo! Del resto lui ha speso una carriera giocando sempre più vicino alla sua di porta che a quella avversaria. Lauco, Folgore, Campagnola ed ancora Folgore sono state le sue squadre più importanti, alle quali ha sempre assicurato impegno ed un rendimento quasi sempre lusinghiero.
Ogni tanto, ha dovuto fare i conti con qualche problema fisico, ma non se l’è presa, ben sapendo che quando si gioca a calcio gli infortuni fanno parte del gioco. Negli ultimi anni è stato un problema alla mano a limitarne di molto prestazioni e disponibilità e la cosa sembra paradossale per un calciatore, che, di solito, adopera di più gli arti inferiori. Eppure ha sempre saputo reagire, cercando di bruciare i tempi di recupero per tornare a giocare prima possibile, perché il calcio è la sua grande passione. Sono tante le qualità di De Cristofano dal punto di vista tecnico: sa agire da marcatore esterno, ma se la cava anche da centrale, dove sa far valere il suo grande atletismo e la capacità di saper giocare d’anticipo. All’apparenza non sembra rapidissimo ed invece riesce spesso a tornare sull’attaccante che lo salta in prima battuta. All’occorrenza sa anche giostrare nella zona mediana del campo, dove magari non sfoggia una tecnica di prim’ordine, ma sa farsi valere per capacità di interdizione e contenimento. Col gol , come si diceva, non ha mai avuto un grande feeling, eppure quello rifilato all’Audax domenica scorsa rischia di diventare importantissimo per una Folgore che a 180’ dalla fine è ancora in piena corsa per la promozione in Prima.

(dal Gazzettino)

6 Comments

  • Posted 25 Settembre 2012 21:46 0Likes
    by Renzo Piller

    Gran bella persona e gran giocatore……..

  • Posted 25 Settembre 2012 23:51 0Likes
    by lorenzo sala

    Grande carlo . un esempio di voglia e determinazione.Uno di quei giocatori che starebbero bene a Forni . mandi e in bocca al lupo

  • Posted 26 Settembre 2012 20:48 0Likes
    by zagaria giovanni

    la serietà premia sempre;,sei un giocatore e innanzi tutto un ragazzo che ogni allenatore vorrebbe
    avere a disposizione.complimenti!

  • Posted 27 Settembre 2012 09:40 0Likes
    by massimo gressani

    Sono tre anni che gioco con Carlo(anche se uno non l ha giocato per l infortunio alla mano)e posso solo parlare bene di lui,grande grinta e voglia di vincere.Se la Folgore è migliorata è dato sopratutto dal suo ritorno in campo.Bravo Carlo.

  • Posted 27 Settembre 2012 13:12 0Likes
    by meuta

    grande carlo…hai visto che i “taglietti” dopo fisioterapia han portato bene:)
    grande continua così..ciao maurizio

  • Posted 29 Settembre 2012 13:54 0Likes
    by bito

    Bravo Carlo,continua così.

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni