Marcatori, Boreanaz punta al podio di Prima

Dopo l’aggancio arriva il sorpasso. Grazie alla tripletta realizzata con il Campagnola, Paolo Nait vola in testa alla classifica dei marcatori di Prima Categoria portandosi a +2 su Matteo Del Linz, in testa sin dalla prima giornata grazie al tris con la Pontebbana. Intanto lo scatenato Davide Boreanaz del girone di ritorno insidia per l’ultimo posto del podio Mirco Burba.

In Seconda Categoria, fermo a 33 reti Iob (che ha ancora una sola partita a disposizione per incrementare il bottino, dovendo la Stella Azzurra riposare all’ultima giornata), con il tris al Timaucleulis Spilotti aggancia al secondo posto a quota 25 Puntil, che a Paularo segna un gol ma sbaglia un rigore. Intanto anche il paularino Maggio raggiunge la doppia decina, come del resto in Terza Categoria Basaldella, salito a quota 21, a -3 dal leader del girone Polonia.

PRIMA CATEGORIA

25 reti Nait (Cavazzo)
23 reti
Del Linz (Mobilieri)
14 reti Burba (Cavazzo)
13 reti Boreanaz (Ovarese)
12 reti Radina (Cedarchis), Granzotti (Nuova Osoppo)
11 reti Dionisio (Cavazzo), Tessari (Villa)
10 reti Luca Marsilio (Mobilieri), Nodale (Cedarchis), Bogarelli (Arta Terme), Gabriele Guariniello (Villa)
9 reti Carnir (Nuova Osoppo), D’Andrea (Mobilieri), Morassi (Cercivento), Alessio Felaco (Villa)
8 reti Belgrado (Campagnola), Candotti (Amaro), Marcon e Sferragatta (Cavazzo), Josef Gloder (Ovarese)
7 reti Micelli e Ferataj (Pontebbana), Battistella (Villa), Dibrani e Stefanutti (Campagnola), Mazzolini (Amaro), Moro (Arta Terme), Tosoni (Cavazzo)
6 reti Bonfiglioli e Cecconi (Real), Pittioni (Trasaghis), Fior (Amaro), Flavio Fruch (Ovarese), Paschini e De Toni (Fusca), Alexander Misic (Pontebbana), Andrea De Barba (Cavazzo), Candotti (Cedarchis)

SECONDA CATEGORIA

33 reti Daniele Iob (Stella Azzurra)
25 reti Puntil (Sappada), Spilotti (Verzegnis)
23 reti Matteo Zammarchi (Paluzza), Matteo Iob (Illegiana)
20 reti Maggio (Velox)
17 reti
Vezzi (Ravascletto)
15 reti Manuel Costa (Lauco), Fontana (Ardita)
14 reti
Scilipoti (Val del Lago)
13 reti Candoni (Timaucleulis)
12 reti Falcon (Folgore)
11 reti Ermacora (Lauco), Carrera (Ardita), Ivano Picco (Val del Lago), Tomasini (Tarvisio)
10 reti Bearzi (Illegiana)
9 reti Costantino Scarsini (Illegiana), Nicolas Di Lena (Verzegnis), Josef Dereani (Velox), Gale (Val del Lago)
8 reti Sivieri (Ardita), Conte (Folgore)
7 reti Di Curzio (Sappada), Reputin (Velox)
6 reti Fachin e Mazzolini (Folgore), Albore e Neri (Sappada), Barbacetto (Ravascletto), Morassi (Paluzza), Pecoraro (Stella Azzurra), Marsilio (Velox), Nicola Boria (Verzegnis)

TERZA CATEGORIA

24 reti Polonia (Ancora)
21 reti Basaldella (Il Castello)
16 reti
Cristofoli (Edera)
15 reti Pellegrina (San Pietro), Di Lenardo (Val Resia)
14 reti Revelant (Moggese)
13 reti Alessandro Cesco (San Pietro), Nesina (Moggese)
12 reti Gianni Tolazzi (Moggese)
11 reti Mario (San Pietro)
10 reti Maldera (La Delizia), Macuglia (Viola), Fachin (Ancora)
8 reti Larese (Edera), Puppini, Montina e Rotter (Viola), Igor Coradazzi e Zatti (La Delizia), Rossi (Val Resia), Piussi (Bordano)
7 reti De Betta (San Pietro), Lenna e Emanuele Sala (Ampezzo), Claudio Coradazzi (Audax), Ciurdas e Moro (Bordano)
6 reti Missoni (Moggese), Lorenzo Sala (Audax)

(nella foto Davide Boreanaz dell’Ovarese)

Commenta con Facebook
Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2019 2018 2017 Altre edizioni