Giudice sportivo, squalificati gli allenatori Gobbi e Brovedani

Le decisioni del giudice sportivo dopo la seconda giornata di ritorno.

In prima squalificati per due partite l’allenatore dell’Arta Terme Cristian Gobbi (“per aver profferito, platealmente, a fine gara frasi blasfeme in disaccordo con le decisioni arbitrali”) e, per quanto riguarda, i giocatori, Reputin (Velox). Una giornata a Alessandro Della Mea e Macor (Pontebbana), Merluzzi (Arta), Banelli (Illegiana) e Tormo (Real).

In Seconda squalifica di un mese (fino al 1° settembre, in sostanza tre giornate) per l’allenatore dell’Edera Massimiliano Brovedani “per comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro consistito in reiterate proteste. Successivamente una volta uscito, persisteva nel suo comportamento dall’esterno del recinto di gioco con ulteriori proteste, offese ed ingiurie nei confronti del direttore di gara”.
Per quanto riguarda i giocatori, due turni di stop per Bortolotti (Amaro) e Del Linz (Fusca), uno per Berretta (Paluzza), Bellina e Pivotti (Fusca).

In Terza categoria una giornata di sospensione per il giocatore-co/allenatore de La Delizia Carlo De Luisa, Lerussi (Audax) e Mortaruolo (Timaucleulis).

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni