Alberto Copetti lascia la panchina della Viola

di MASSIMO DI CENTA

Il presidente della Viola, Giordano Squecco, comunica che Alberto Copetti non sarà l’allenatore della squadra nella prossima stagione. S’interrompe, quindi, il rapporto con il tecnico che guidava la squadra dal 2017.

«La decisione ci lascia profondamente amareggiati – precisa Squecco -. Copetti aveva creato un grande gruppo e soprattutto aveva dato un’identità tattica precisa. Aldilà dei risultati, negli anni in cui è stato in panchina con noi, abbiamo ricevuto apprezzamenti da parte di tutti, a testimonianza del buon lavoro svolto. Per quanto mi riguarda, non avrei avuto nessun dubbio sulla sua riconferma, ma bisogna rispettare le scelte di ognuno».

Cosa ti senti di dire a Copetti?
«Una parola sola, semplice, ma che racchiude tutta la nostra gratitudine: grazie! Abbiamo lavorato insieme con grande armonia ed unità d’intenti. Gli auguro una piazza importante, perché se lo merita davvero».

C’è già il nome del sostituto?

«Al momento stiamo valutando alcune ipotesi, tra le quali anche qualche soluzione interna. Una volta scelto il nuovo allenatore, valuteremo insieme le prospettive di rafforzamento della squadra. Bisogna ribadire però il concetto, forte, che la strategia societaria sarà sempre quella di mettere al primo posto del progetto il percorso di crescita di giovani calciatori».

(nella foto Alberto Copetti)

 

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Instagram

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202320222021 Altre edizioni Albo d’oro