Nasce la Coppa delle Coppe, ad Imponzo la prima edizione

di BRUNO TAVOSANIS

Nel giro di poco più di una settimana, il Carnico assegnerà due trofei. Oltre alla Supercoppa, che sabato 20 aprile vedrà di fronte Cavazzo e Cedarchis, domenica 28 ci sarà la prima volta assoluta della Coppa delle Coppe, denominazione cara ai meno giovani (alla manifestazione Uefa partecipavano le vincitrici delle Coppa nazionali, nel 1999 l’ultima edizione fu vinta dalla Lazio) e che vedrà protagoniste le vincitrici delle tre Coppe, appunto.
In questa edizione inaugurale si sfideranno Cedarchis (Coppa Carnia), Cercivento (Coppa di Seconda Categoria) e Ardita (Coppa di Terza Categoria).
Il format scelto è quello del triangolare, con partite da 45′ ciascuna. Si giocherà nel pomeriggio al “Pittoni” di Imponzo.
«Abbiamo voluto offire la possibilità alle vincitrici 2023 di avere la chance di giocarsi questo nuovo trofeo – spiega il Delegato LND di Tolmezzo Maurizio Plazzotta -. A regime, poi, la Coppa delle Coppa si disputerà a fine stagione, di fatto prendendo il posto della Supercoppa, che invece da quest’anno è l’atto inaugurale. Quindi nel 2024 avremo due edizioni della nuova manifestazione».

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Instagram

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202320222021 Altre edizioni Albo d’oro