di Renato Damiani - domenica 10 dicembre 2017 [Carnico]

Campionato Carnico senza i suoi vertici in quanto prima il Delegato Claudio Picco ed in successione il suo Vice Roger Stefanutti hanno rassegnato le proprie dimissioni e quindi la Delegazione tolmezzina della Figc dovrà nel nuovo anno essere rifondata o meglio rinominata dal presidente regionale Ermes Canciani , con l’avallo del Consiglio regionale. Accettando le dimissioni il presidente Canciani ha voluto in primis ringraziare i due dirigenti per il lavoro svolto durante il loro mandato. Allo stesso tempo però, il massimo dirigente regionale  augurandosi nel contempo che al più presto si possa trovare un gruppo di persone che abbiamo le competenze idonee per guidare la Delegazione. Una struttura che deve avere come suo primo obiettivo un rapporto privilegiato con le 40 società percependo quali potrebbero essere le loro problematiche e cercando, se possibile, di risolverle nel rispetto dei regolamenti e delle loro aspettative. Negli ambienti federali pare sia stata individuata la persona idonea a ricoprire tale importante ed indispensabile ruolo, ma regna il massimo riserbo sulla sua identità anche perchè prima bisognerà valutare la disponibilità dell’interessato. Un vuoto dirigenziale che dovrà però essere colmato al più presto in quanto il Carnico n° 67 necessita di un punto di riferimento qualitativo, ma per ammissione del presidente Canciani, il rebus potrebbe essere risolto entro l’annata ed è l’augurio che si fa tutto il calcio della montagna.


2 commenti a “LA DELEGAZIONE TOLMEZZINA DELLA FIGC DIMISSIONARIA”

  1. Max ha scritto:

    Perché erano i delegati? Mai visti in giro….se non si è all altezza e giusto fare un passo indietro.magari andava fatto prima……..

  2. Tifoso doc ha scritto:

    Può darsi alla figc regionale vadano bene figure di basso profilo per governare da dietro…

Lascia un commento



* campi obbligatori


Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord