di Renato Damiani - giovedì 1 febbraio 2018 [Carnico]

David Chiapolino (Ravascletto)

Nella Prima categoria del Carnico, dopo le sofferenze della passata stagione con la salvezza conquistata all’ultima giornata a spese dei cugini de Il Castello, la dirigenza del Campagnola decide di mettere in atto una sostanziosa rivoluzione mettendo a disposizione del neo mister Massimo Pittoni, Federico Polo e Alessandro Abate (ex Audax), Denis Stefanutti (ex Venzone), Omar Budini e Luca Cussigh (ex Val del Lago), quindi Michele Cariolato (ex Treppo Grande), Michele Garbellotto (ex Riviera), Simone Forgiarini (ex Gemonese) mentre stante alle ammissioni del Ds Massimo Forgiarini sono programmate ulteriori ghiotte novità. In casa Val del Lago ufficializzati gli arrivi di Patrick Frucco da Il Castello, Andrea Lostuzzo dal Treppo Grande ed il rientro, dopo la breve esperienza con il Tolmezzo Carnia di Ivano Picco. Poche le novità per il neo promosso Cercivento del riconfermato mister Francesco Moser: dall’Illegiana Alex Visentin e da sponda Ravascletto Giacomo Straulino: Nella lista dei partenti è finito il solo Francesco Nodale accasatosi ad Osoppo mentre Gabriele Nodale ha deciso che era venuto il momento di abbandonare il calcio. In Seconda categoria, Il Ravascletto nel chiaro intento di festeggiare degnamente il suo cinquantesimo di fondazione, ha affidato la squadra al fresco di patentino Andrea De Franceschi, quindi ha prelevato dal Cedarchis il portiere Omar De Infanti, dai Mobilieri Devid Chiapolino, dall’Ovarese Ennio De Crignis e dal Comeglians Nicola Taroni, confermando poi in blocco la formazione che nella passata stagione ha sfiorato la promozione. Altra società che non nasconde propositi bellicosi è l’Amaro ed alla corte di mister Talotti sono giunti Federico Valle e Patrizio D’Orlando (ex Verzegnis), Giordano De Marchi (ex Lauco) e Daniel Candoni (ex Arta Terme).


Lascia un commento



* campi obbligatori


Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord