FRATTURA DELL’ALLUCE PER DANIELE IOB

di BRUNO TAVOSANIS

Uno scontro fortuito con il portiere del Paluzza Simone Morassi durante la partita di domenica scorsa a Gemona, è costato la frattura composta dell’alluce sinistro per Daniele Iob, capocannoniere del Carnico con 19 reti.

«Il dolore è stato fortissimo, ma pensavo si fosse solo rotta l’unghia – dice l’attaccante della Stella Azzurra -. Sono rimasto comunque in campo, ma non riuscivo nemmeno ad appoggiare il piede a terra e a colpire il pallone; si spiegano anche così le occasioni che ho successivamente mancato».

Le lastre sono state un brutto colpo per Iob, al quale è stato steccato il piede. «Lo stop dovrebbe essere di un mese, spero comunque di rientrare prima della pausa di ferragosto – afferma Daniele -. Ora devo stare fermo il più possibile, poi la prossima settimana conto di tornare al lavoro, con calma».
Peraltro l’infortunio ha obbligato Iob a rinunciare alle ferie; domani, infatti, avrebbe dovuto prendere il volo per la Spagna, «ma che ci vado a fare in stampelle?», aggiunge con un sospiro.

La delusione è forte anche perché si ferma la sua incredibile striscia di reti, che lo stavo portando verso una quota record.
E poi c’è la situazione della Stella: «Chiaro che per una squadra già in difficoltà, questo nuovo problema non ci voleva – conclude Iob -. La salvezza diventa ora più complicata».

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni