Muore tragicamente Pietro Ghidina, guerriero dell’Audax

di MASSIMO DI CENTA

L’Audax piange il suo guerriero, il guerriero di tante battaglie: Pietro Ghidina, 63 anni,  per tutti “Pierino”, ha perso la vita in un incidente con la moto, avvenuto lunedì sera sulla statale che unisce Forni di Sotto a Forni di Sopra. Di ritorno da Forni di Sopra, dopo una serata trascorsa in pizzeria con la figlia Francesca, il genero e i nipotini, Ghidina ha perso il controllo del mezzo cadendo sull’asfalto.

Pietro Ghidina, a sinistra, in una foto simbolo, all’opera assieme agli amici

La notizia ha suscitato dolore in tutto il paese, dove “Pierino” era benvoluto da tutti per il suo carattere allegro, la sua disponibilità e per il suo grandissimo attaccamento all’ambiente sportivo e paesano. Sono proprio questi gli aspetti che Claudio Coradazzi, attuale capitano dell’Audax, la squadra di calcio del paese, e sindaco di Forni di Sotto ha voluto evidenziare nel suo commosso ricordo: «Perdiamo un simbolo – ci ha detto – una di quelle persone che è una fortuna incontrare. Lui era uno sempre presente, sempre pronto a dare una mano. Partecipava con grande entusiasmo a tutte le feste del paese e all’attività della sua Audax. Ci lascia un grande amico e mai come stavolta le mie parole non sono di circostanza. Con l’ Audax ha giocato per anni, prima come attaccante e poi, con gli anni, ha arretrato il suo raggio d’azione, diventando un difensore arcigno e difficilmente superabile. A fine carriera è rimasto in società, diventandone un pilastro. Spesso diceva che era giusto mollare per lasciare il posto ai giovani, ma poi ogni anno non ce la faceva a staccarsi dall’ambiente. Ci ha pensato il destino, ma il suo ricordo, a Forni, rimarrà sempre vivo e ad ogni partita ci  sembrerà di averlo ancora accanto a noi».

Pietro lascia la moglie Piera, i figli Paolo (anche lui uno dei giocatori simbolo dell’Audax) e appunto la figlia Francesca, oltre agli adorati nipotini che come ha ricordato ancora il sindaco Coradazzi, quasi tra le lacrim,e «hanno perso l’occasione di essere aiutati a crescere da un nonno davvero straordinario».

“Oggi la valle ha perso un altro sportivo con la S maiuscola – dice il sindaco di Ampezzo Michele Benedetti, già delegato della Figc di Tolmezzo -. Quante discussioni dopo ogni derby tra Ampezzo e Audax! Pierino era una grande persona, amante del suo paese e delle sue tradizioni. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e alla società dell’Audax”.

I funerali sono stato fissati per venerdì 12 giugno alle 14.30. La cerimonia funebre si terrà presso il campo sportivo “Tre Fontane” di Forni di Sotto.

Commenta con Facebook
Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2019 2018 2017 Altre edizioni