La Bujese esonera Mario Chiementin

di MASSIMO DI CENTA

Mario Chiementin non è più l’allenatore della Buiese. La società granata ha deciso di interrompere il rapporto col tecnico che ha portato il Cavazzo a vincere nel 2019 i tre titoli in palio nel Carnico dopo solo cinque giornate, nella quali la squadra aveva raccolto 3 punti, frutto dell’unica vittoria stagionale in casa dell’Unione Basso Friuli alla seconda giornata.

Chiementin si è detto piuttosto amareggiato della decisione, anche in considerazione del fatto che sentiva in pieno la fiducia da parte dei giocatori. Stessa fiducia gli aveva ribadito il presidente Olindo Peretto, il quale però non se l’è sentita di andare contro il parere del Consiglio Direttivo, schierato compatto nel chiedere l’esonero dell’allenatore. Con Chiementin finisce l’avventura a Buia anche di Manuel Sgobino, allenatore in seconda arrivato pure lui dal Cavazzo, dove aveva rivestito lo stesso ruolo.

Dispiaciuto si è detto Mirco Burba, anche lui arrivato dal Cavazzo, che ha sottolineato il fatto che, nel calcio, quando non arrivano i risultati a pagare è sempre l’allenatore.

Commenta con Facebook
Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2019 2018 2017 Altre edizioni