Nel 2021 si giocherà una Coppa Carnia “allargata”

Sarà la Coppa Carnia a sancire la ripartenza del Carnico, in attesa che nel 2022 ritorni auspicabilmente il Campionato.

Questo quanto anticipato dal Messaggero Veneto, secondo il quale prenderà il via a metà luglio (domenica 11 o 18) una fase a gironi con partite di andata e ritorno, con l’obiettivo che ogni squadra giochi almeno 10 incontri (quindi almeno sei formazioni per ogni raggruppamento).
Seguirà la fase ad eliminazione diretta per le qualificate, mentre per le eliminate potrebbe essere creato un torneo a parte.
Alla manifestazione non parteciperanno certamente Campagnola e Fusca, da valutare se tutte le altre società si iscriveranno.
La Figc è intenzionata a dare un supporto per le visite mediche, mentre per quanto riguarda le normative antiCovid sarà necessaria la sanificazione degli spogliatoi.
In previsione anche un “Vaccino Day” studiato proprio per il Carnico, iniziativa che verrà presentata prossimamente al Teatro Candoni di Tolmezzo.

(foto di Alberto Cella)

 

Commenta con Facebook
Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2019 2018 2017 Altre edizioni