Tante sfide interessanti nel secondo turno di Coppa

di MASSIMO DI CENTA

Adeguandosi al format-spezzatino già in vigore nel calcio professionistico, anche la seconda giornata di Coppa Carnia, da calendario prevista domenica 1. agosto alle 17.30, si articolerà su una tre giorni. Andiamo a vedere quindi gli scontri in programma per questo turno.

GIRONE A

Una delle due capolista del raggruppamento, il Val Resia, osserverà il suo turno di riposo, mentre l’altra, il Villa, sarà impegnata sul proprio terreno contro il Ravascletto. Per la formazione della Val Calda è l’esordio stagionale ed il compito appare quasi proibitivo: la formazione di Ortobelli, infatti, ha dimostrato nella vittoriosa trasferta di Illegio di essere in un discreto stato di forma. Nell’altra gara, confronto tra Arta e Illegiana, che dopo le sconfitte di domenica scorsa cercheranno di certo il riscatto, in una sfida che pare quanto mai equilibrata.

 GIRONE B

Uno dei due anticipi di giornata sarà quello tra Folgore ed Ovarese: fischio di inizio alle 17.30 di sabato 31: c’è molto curiosità di vedere all’opera la formazione di Invillino, che presenta molte novità nell’organico. L’Ovarese, da parte sua, dopo il successo a Bordano, cercherà i tre punti per provare ad allungare la classifica. In Lauco – Bordano ci sarà da verificare lo stato di salute di due compagini sconfitte all’esordio. Turno di riposo che tocca al Sappada.

GIRONE C

Sfida storica quella in scena a Sutrio: i Mobilieri attendono infatti la Velox, in un confronto il sui esito sembrerebbe scontato, anche se la formazione paularina è una di quelle da prendere sempre con le molle. La Val del Lago, reduce dal rocambolesco successo nella prima giornata in Val d’Incarojo, se la vedrà in casa contro il Tarvisio ed in caso di successo le prospettive di classifica (anche se siamo solo alla seconda giornata) diventerebbero davvero interessanti. A riposare sarà l’Ancora.

 GIRONE D

Il Cavazzo e l’Ampezzo saranno protagoniste del primo anticipo di giornata, quello che si giocherà in casa dei viola venerdì 30 alle ore 20. Pronostico naturalmente tutto dalla parte degli uomini di Rella. Più incerto, sulla carta, l’altro confronto del girone, quello tra Moggese e Amaro. Il turno di riposo toccherà al Cedarchis.

 GIRONE E

Toccherà a La Delizia riposare e naturalmente la compagine di Priuso sarà spettatrice interessata delle partite in programma: a Cercìvento arriva la Viola, con la sua sfrontata giovinezza. Il Cercivento non può permettersi altri passi falsi ma non sarà facile spuntarla su una squadra piena di entusiasmo. Il Real, dopo l’incredibile doppia rimonta subita domenica scorsa cerca il riscatto in casa contro la Stella Azzurra.

(nella foto di copertina il Real, impegnato in casa contro la Stella Azzurra)

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2019 2018 2017 Altre edizioni