In Prima categoria comandano Sutrio e Villa Santina

di MASSIMO DI CENTA

Dopo 180’ c’è un terzetto a punteggio pieno in Prima categoria: i Mobilieri e il… comune di Villa.
I
Mobilieri stentano più del previsto contro un’Illegiana determinata e ci vuole un gol di Micelli, a meno di un quarto d’ora dalla fine, per venire a capo della contesa.
Del largo successo del Villa si sa ormai tutto, mentre la Folgore vince di misura in casa dell’Arta una partita in cui non ha corso grossi rischi, se non quello di lasciare in bilico il punteggio fino all’ultimo. Il derby di Villa del prossimo turno, insomma, si preannuncia caldissimo e stavolta si giocherà per provare a dare un senso più ampio della semplice supremazia cittadina.
Sugli altri campi spicca il successo della
Pontebbana in casa del Real: partita che prometteva spettacolo tra due squadre che sanno interpretare un buon calcio e le attese infatti non sono andate deluse.
Al “Nives Romano” la
Velox infligge al Sappada la seconda sconfitta consecutiva: la squadra di Da Rin incassa un altro 4 a 1 dopo quello della scorsa domenica e così resta a quota zero, in compagnia dell’Arta e dell’Ovarese, sconfitta a Cercivento. L’undici di Beorchia, all’esordio in campionato, gioca una partita nella partita: prima va avanti, poi subisce il ritorno del Çurçu che va sul 3 a 1. Rimonta sul 3 a 3 prima che il giovane Cristian Tomat trovi il gol vittoria per i locali allo scadere. Il turno di riposo è toccato al Cavazzo.

(nella foto di Alberto Cella, una fase di Arta Terme-Folgore)

 

 

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni