L’Amaro viaggia forte anche in Porteal

LAUCO – AMARO 1-3

GOL: pt 3’ Basaldella, 21’ Cappelletti; st 11′ Costa (rigore), 28’ Fior.
LAUCO: Benedetti, Senatore, Del Fabbro, Moroldo, Michele Antonipieri, Falcon (38’st Candido), Enrico Antonipieri, Iaconissi, Figel (1’st Tosoni), Merluzzi, Costa. All. Romano.
AMARO: D’Orlando, Zanella (44’st Not), Valle (30’st Rainis), Durì (25’st Collalto), Fadi, Mainardis, Cappelletti, De Crignis, Fior, Basaldella (37’st Straulino), Giovanni Dell’Angelo (17’st Cavallero). All. Rapposelli.
Arbitro: Catania di Trieste.

di ROSELLA IOB

L’Amaro arriva in Porteal con alcune assenze e il mister Rapposelli è costretto a reinventarsi il centrocampo. Nonostante ciò, alla fine di una partita sofferta, riesce ad aggiudicarsi i tre punti, grazie alla forza del suo collettivo a alla versatilità dei suoi giocatori.

Il Lauco, colpito a freddo nei primi minuti di gara dal gol di Basaldella, è costretto a impostare una partita in salita, ma se la gioca alla pari, tentando alcune conclusioni con Iaconissi, che vanno di poco fuori dallo specchio della porta. L’eccessivo sbilanciamento in avanti dei padroni di casa, favorisce la ripartenza di Cappelletti che, al 21’, con un tiro cross da trenta metri inganna Benedetti e raddoppia.

Nella ripresa, gli affondi del Lauco sono più costanti e all’11, Costa realizza il calcio di rigore assegnato dall’arbitro per fallo in area su Falcon. Gli ospiti effettuano alcuni cambi e vanno ancora in gol al 28’ con Fior, che gira in porta un assist di Cavallero e decreta la definitiva vittoria dei suoi, con annessa conferma del primo posto nel girone.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni