Seconda: Campagnola-Viola è quasi uno spareggio

di MASSIMO DI CENTA

La quarta giornata di ritorno della Seconda categoria avrà il suo prologo nell’anticipo di sabato 20 (ore 20.30) ad Ovaro, dove la capolista Amaro andrà a sfidare il Ravascletto: i primi della classe hanno tutti i pronostici dalla loro, ma la formazione della Val Calda non può permettersi ulteriori passi faldi dopo la lunga striscia negativa che ancora non è da allarme rosso ma potrebbe diventare tale in casi di un altro ko.

Tra tutti gli altri incontri (domenica alle 17.30) spicca CampagnolaViolaLe due squadre, appaiate al secondo posto, si affronteranno in quello che ha tutta l’aria di essere una specie di spareggio: chi vince, oltre che staccare la rivale in classifica e mantenere a distanza il Tarvisio, riceverebbe una spinta psicologica importante.
Tarvisio che, staccato di cinque punti dal duo, è sempre lì e sicuramente ci proverà fino all’ultimo per riprendere chi sta davanti. Occhio, però, perché la Val del Lago che salirà al “Siega” è tutt’altro che da sottovalutare.

VerzegnisAncora e FuscaLauco hanno il sapore dell’ultima spiaggia per le due che giocano in casa.

Sicuramente più intrigante appare il match di Enemonzo, dove l’Edera aspetta il Paluzza: i nerazzurri non possono permettersi un’altra battuta d’arresto, perché in caso di sconfitta, l’Edera volerebbe a più sei.

(nella foto il “Tarcisio Goi” di Gemona)

 

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni