Denis Moser raggiunge papà, fratello e cugino alla Folgore

di LORENZO MORO

Termina l’esperienza con i Mobilieri per Denis Moser, che approda alla Folgore.

Tra le varie ragioni che hanno spinto il giocatore a sposare la causa della squadra di Invillino, l’evidente entusiasmo di un gruppo solido che tanto bene ha saputo fare nella stagione appena passata, raggiungendo anche la finale di Coppa Carnia.

Centrocampista dal piede sinistro delicato che non rinuncia alla fase offensiva (4 i suoi goal nella stagione passata), caratteristiche che sicuramente saranno utili alla causa della Folgore.

Denis Moser ritroverà così il fratello Simone e il cugino Ivan Cisotti, sotto l’attenta guida del padre-allenatore Francesco.

 

.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni