di Renato Damiani - sabato 2 settembre 2017 [Varie]

Nella mattinata di sabato 2 settembre nella sua abitazione di Campolongo di Cadore è prematuramente scomparso a soli 58 anni Marco De Zolt indimenticato portiere di Sappada, quindi per sette anni a difendere la porta dell’Edera di Enemonzo, poi un anno (1998) con il Cedarchis e chiusura a livello di giocatore con il “suo” Sappada. I funerali si terranno lunedì alle 14.30 a Campolongo di Cadore. Da tutto il Carnico le più sentite condoglianze alla famiglia.


16 commenti a “A SOLI 58 ANNI E’ SCOMPARSO MARCO DE ZOLT”

  1. Goi Daniele ha scritto:

    Una grandissimo dolore……questa notizia…..ma hai lasciato anche un ricordo incancellabile a noi tuoi compagni di squadra…….
    Giocheremo ancora insieme Marco…….vedrai…
    Un abbraccio fortissimo alla famiglia, dai tuoi giocatori dell ‘edera.
    Mandi Marco…

  2. Renzo Piller ha scritto:

    Riposa in pace Toro

  3. idalio ha scritto:

    Sincere e sentite condoglianze a Emilia e famiglia. Idalio, Clara e fam Fruch.

  4. Loris ha scritto:

    ciao Marco. ti ricorderò. sempre con tanto affetto e con il tuo bellissimo sorriso sotto i tuoi bellissimi baffoni belli come le tue montagne.

  5. Fabio ha scritto:

    Grande persona prima che grande portiere… È stato un onore averti conosciuto fuori e dentro il campo! Ciao Marco, riposa in pace. Un abbraccio ai tuoi cari

  6. Luca ha scritto:

    Ciao Marco,
    Ti ricorderó sempre con affetto , sei stato x me un grande amico e una bellissima persona prima che un ottimo compagno di squadra.
    Come vice-presidente dell’Edera a nome della societá e della squadra , le più sentite condoglianze a Emilia ,Fabio e a tutti i parenti .

    Il tuo vecchio capitano

  7. marco ha scritto:

    I tuoi baffi… Il tuo carisma e… L’edera… Vola tra pali di nuvole!

  8. Giuliano ha scritto:

    Ciao Marco, ciao coscritto, ciao grandissimo uomo che hai aiutato tutti noi senza chiedere niente in cambio, ciao cognato.., amico generoso, ciao.. Non ti scorderò mai.. Spero un giorno di incontrarti di nuovo per passare ancora tanto tempo assieme.. RIPOSA IN PACE. T. V. B.

  9. Stefano Mecchia ha scritto:

    Ciao Marco,
    ti ricorderò sempre con grande affetto perché sei stato una Bella Persona, uno di quelli che “vale la pena conoscere”…perché genuno e sincero, dentro e fuori dal campo.
    Un abbraccio sincero a tutti i tuoi cari ai quali vanno le mie più sentite condoglianze.

  10. DANIELE CANDIDO ha scritto:

    Notizie che ti spiazzano e ti fanno rimanere senza parole…
    Grazie Marco per la tua amicizia e per quanto mi hai trasmesso quale persona splendida e solare. Grazie per i tuoi consigli calcistici e per le tue qualità umane. Sempre pronto a dispensare un sorriso per tutti.
    Sentite e sincere condoglianze ed un abbraccio ad Emilia e famiglia.
    Daniele Candido e famiglia.

  11. Pier Ugo ha scritto:

    Ricordo quella copertina di Heroes di Bowie che portavi con orgoglio. E come un EROE , con la tua forza umana, la tua disponibilità, il tuo coraggio, la tua esperienza, il tuo amore per il prossimo, sei stato, su questa terra, per tutti noi.

    Ora sarai un Dio, che da lassù ci proteggerà e in special modo la Tua Emilia e il caro Fabio.

    Buon viaggio EROE!

  12. Stefano vidoni ha scritto:

    Purtroppo ci ha lasciato un’altra persona di quelle che non scorderò mai. Avevo un bellissimo rapporto con Marco sia in campo che fuori . Non ho parole. Una persona immensa che porterò sempre nel mio cuore. Sentite condoglianze a tutti i familiari.

  13. Giorgio Damiani ha scritto:

    Le vere amicizie vanno oltre al tempo e alle distanze.
    Con te ed Emilia è sempre stato così……
    Orgoglioso di averti conosciuto e di aver goduto della tua compagnia.
    Ciao Marco.

  14. Massimo Pomarè ha scritto:

    Caro amico mio, più di 50 anni trascorsi insieme non si cancellano in un attimo. Ricordi? Per noi il calcio era soprattutto divertimento, rispetto per gli avversari, gioia per la vittoria ma senza enfatizzarla, tristezza per le sconfitte ma senza drammatizzare. Quante partite assieme!
    Mi lasci un vuoto immenso nel cuore, riempito però della tua bontà, della tua disponibilita’, del tuo mettere sempre l’altro prima di te. Ti voglio bene fratello.

  15. Manuele Ferrari ha scritto:

    Caro Marco,
    Anch’io voglio mandarti un caro pensiero, ricordandoti per quella bella persona che sei stato. Prima un Signore e poi anche un Grande portiere capace anche di condizionare noi attaccanti. E credimi, segnarti non era facile per niente.
    Un forte abbraccio a te ed in particolare alla Tua Emi ed il Tuo adorato Fabio. Coraggio, anche se purtroppo non sarà facile. Vi siamo vicini.
    Mandi. Manuele Ferrari e Michela

  16. Idilio ha scritto:

    Come dimenticarti ..sei stato per me un collega sempre pronto ad aiutarmi un grande amico sempre disponibile in tutto e con il cuore in mano ma soprattutto un FRATELLO in tutti i giorni belli e brutti se mi manchi ….tantissimo ma pero mi consola che sei nel mio cuore per sempre ciao grazie di tutto

Lascia un commento



* campi obbligatori


Campionato Amatori Settore Giovanile Terzo Tempo A tutto carnico

Per la tua pubblicità

Ufficio Pubblicità
Telefono: +39 0433 40690
Email: spot@rsn.it

Edizioni precedenti

Radio Studio Nord