Sospesa l’edizione 2020 del Carnico Amatori

di RENATO DAMIANI

La ventiseiesima edizione del Carnico Amatori è stata sospesa.

Il comitato organizzatore, visto il prolungamento dei divieti inerenti l’attività sportiva a causa del coronavirus e quindi in tale prospettiva non essendoci i tempi tecnici per le iscrizioni delle squadre e l’impossibilità di effettuare le visite mediche (nei campionati amatoriali della Lega Calcio Friuli Collinare condizione questa essenziale per scendere in campo), ha deciso di sospendere l’edizione 2020 ponendo al primo posto la salvaguardia della salute per dirigenti e giocatori.

Allorquando ci fossero comprovate condizioni per un ripristino dell’attività (con certezze assolute), il Comitato convocherà una riunione per decidere soluzioni alternative.

Commenta con Facebook