Nessun pareggio nella giornata d’esordio della Seconda

di MASSIMO DI CENTA

Nessun pareggio nella prima giornata della Seconda Categoria, caratterizzata dal brutto infortunio occorso ad Erik Bellina, portiere del Fusca: partita sospesa a 20’ dalla fine col Verzegnis in largo vantaggio.

Sugli altri campi, colpaccio della Viola ad Amaro: i gol di Artico e Iob lanciano la squadra di Copetti, che conferma di avere le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista. Così come il Campagnola, che supera il Lauco, in una gara in cui erano attesi i gol dei rispettivi bomber, Daniele Iob e Manuel Costa, entrambi a segno.

Un contestatissimo gol di “Meuta” Vidali (il Paluzza accusa l’arbitro di non aver fischiato un fallo a suo favore che ritenevano nettissimo) regala tre punti al Ravascletto al 94’, mentre il Tarvisio fa bottino pieno sul campo dell’Edera, con Matiz grande mattatore in virtù della tripletta messa a segno.

Esordio vittorioso in Seconda per l’Ancora, che s’impone sul campo della Val del Lago.

(nella foto di Andrea Citran, la parata del portiere del Tarvisio Petrin sulla conclusione da centro area di Sala dell’Edera)

 

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni