Lutto per l’Ardita, rinviata la partita con La Delizia

La Delizia-Ardita, la partita dell’ottava giornata di Terza categoria prevista domenica 19, non si giocherà.

Il motivo è il lutto che ha colpito nelle ultime ore la società di Forni Avoltri per la scomparsa a soli 59 anni di Michela Romanin, moglie di Manuele Ferrari (uno dei più grandi attaccanti nella storia del Carnico, attuale assessore comunale) e madre dei giocatori Gianluca e Manuel.
La Delizia, con il suo presidente Marino Dorigo, ha subito acconsentito al rinvio. La partita potrebbe essere recuperata mercoledì 29 giugno, ma è solo uno delle ipotesi.

“Michela è stata per decenni una tifosissima dell’Ardita, seguendoci in casa e in trasferta – dice l’affranto allenatore Maurizio Romanin -. Era molto legata alla nostra società, sentiremo tutti la sua mancanza”.

Michela Romanin era la zia di Maichoal Cescutti, ex Ardita e attualmente al Cavazzo, da anni uno dei giocatori di riferimento del Carnico.

I funerali avranno luogo lunedì 20 alle 16.30 nella chiesa di San Lorenzo Martire a Forni Avoltri.

A tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte della Redazione di Carnico.it.

(nella foto il campo di Forni Avoltri, per tanti anni “casa” di Michela Romanin)

 

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 202120192018 Altre edizioni