Frattura alla mano sinistra per Luca De Giudici

di MASSIMO DI CENTA

“E meno male che quest’anno non si gioca”, avrà pensato Luca De Giudici, portiere del Cedarchis.

In un infortunio sul lavoro, successo lunedì scorso, infatti, si è procurato la frattura del metacarpo della mano sinistra e nei prossimi giorni sarà sottoposto, presso l’Ospedale Civile di Tolmezzo, ad un intervento chirurgico.

Ironia della sorte, il giorno prima anche la mamma Liliana, scivolando, si era procurata la frattura di un braccio (vedi foto).

A 45 anni “Lucone” resta uno dei maggiori interpreti del ruolo e con lo stop imposto dal Covid-19 avrà tutto il tempo di recuperare in vista della prossima stagione.

A Luca il nostro più grande in bocca al lupo e un arrivederci sui campi del Carnico.

Commenta con Facebook